ADRIANO TORRI - MSC Associati

Vai ai contenuti

TORRI QUARTIERE ADRIAMO
MILANO
NUOVO EDIFICIO RESIDENZIALE A TORRE ED EDIFICIO A CORTE, VIA ADRIANO, MILANO
Superficie: 250.000 m² Totale Anno di completamento: 2010 Incarico: Progetto preliminare, sviluppo e progettazione strutturale esecutiva, supervisione strutturale del sito durante la costruzione
Progetto architettonico: Torre Dacia: Caputo Partnership - Corte Aquitania: Studio Arch. Benati

Nell’area industriale dismessa degli stabilimenti Marelli sorge un nuovo complesso immobiliare ad uso residenziale e terziario. Il progetto architettonico fa capo a diversi e prestigiosi studi di architettura e comprende in totale dieci fabbricati con altezza variabile da 35 a 80 m. In particolare si evidenziano quattro edifici a torre di venticinque piani fuori terra. Tutti i fabbricati sono dotati di vaste aree a parcheggio su due piani interrati. Gli impianti strutturali sono previsti in c.a. con nuclei scale-ascensori aventi azione controventante. Nella ideazione del nuovo quartiere una particolare attenzione è stata rivolta al mantenimento dell’equilibrio tra architettura, natura e funzionalità degli spazi al fine di garantire la massima integrazione dell’area e un’ottima vivibilità degli ambienti costruiti. Elemento nodale dell’intervento è il sistema delle aree pubbliche, con la creazione di un vasto parco attrezzato di oltre mq 150.000 cui si aggiungono piazze, giardini, percorsi alberati e piste ciclabili. Nella zona Nord, affacciati sul parco, sorgono gli edifici residenziali e quelli destinati all’ attività terziaria. A Sud è inoltre prevista un’ampia zona commerciale dove si insedieranno le attività di piccola e grande distribuzione. All’interno di Parco Adriano verranno realizzati un asilo nido/scuola materna e una scuola media; tali strutture sono inserite in un contesto ambientale privilegiato con presenza di ampie aree verdi e spazi pedonali protetti.
1.jpg
2.jpg
Torna ai contenuti